Elementare

dai 5 ai 7 anni
OBIETTIVO
Le attività scolastiche proposte hanno lo scopo di favorire e/o potenziare l’apprendimento della lingua italiana in maniera graduale e spontanea sulla base delle situazioni, delle biografie e dei bisogni linguistici individuali di ogni alunno.
Pertanto il profilo di competenze linguistiche e comunicative si concentrerà sullo sviluppo delle quattro abilità linguistiche di:
– ascolto/comprensione orale di semplici testi ,filastrocche ,storie …
– parlato/produzione orale su semplici domande guidate riguardanti la vita quotidiana, verbalizzazione di disegni personali, role play, rappresentazioni, descrizione di immagini ed esperienze familiari attraverso attività partecipative rispettose delle regole sociali
– prescrittura e scrittura di vocali e consonanti, sillabe semplici, parole e brevi frasi (saper comporre un biglietto di auguri) nel rispetto dei criteri di gradualità e frequenza
– lettura di semplici parole trascritte alla lavagna dall’insegnante con utilizzo del metodo fono-sillabico.

MODALITÀ DI INSEGNAMENTO
Le prime lezioni verteranno sull’alfabeto, sulla fonetica e sulla capacità di ogni bambino di interagire e relazionarsi con i compagni. In questa prima fase di approccio alla lingua italiana il focus sarà incentrato sull’ampliamento del lessico, sulla produzione di frasi grammaticalmente corrette e su un primo avvicinamento alla lettura attraverso l’utilizzo del metodo fono sillabico. Tutti i materiali didattici proposti (flash cards, lettura di libri, iPad, fotocopie, colori, puzzle, disegni, giochi didattici, canzoni…..) vengono utilizzati in funzione dell’età e dell’argomento ‘dominio ‘proposto volta per volta dall’insegnante (l’alfabeto, mi presento, il corpo umano, la scuola, la famiglia, la casa, i colori, il Natale e le feste italiane, gli animali, il cibo, i giochi, il tempo, i mestieri, gli strumenti musicali…) per sviluppare le competenze individuali e favorire in maniera ottimale il lavoro di gruppo. Al termine della ricreazione i bambini avranno spazio per attività più ludiche come lavoretti manuali, visione di documentari o brevi cartoni in italiano, giochi didattici e canzoni in lingua italiana.